Privacy policy
Menu Chiudi

Pubblicare. Dall’editing alla stampa

Editing

Un passo alla volta!

Valutare un romanzo. Editing e pubblicazione 

Finalmente hai fatto uscire dal tuo cassetto, o meglio, oggi è una cartella nascosta con cura nel tuo computer, quel manoscritto  che continui a leggere e rileggere cercando di capire se valga la pena pubblicarlo e soprattutto se ha bisogno di un editing e di conseguenza un professionista che possa darti consigli e suggerimenti.

Quante volte ti sei detto: “Lo tengo nascosto o lo pubblico realizzando il desiderio di tenere tra le mani il MIO libro?”

Il profumo della carta non ha eguali.

Come autore emergente le strade sono tante.
Non è mai un male desiderare di vedere pubblicato qualcosa che ci appartiene, custodito per tanto tempo gelosamente, ma l’idea di darlo in pasto a un pubblico che forse non capirà mai i sentimenti che hanno scatenato il desiderio di scrivere, ti procura disagio.

La prima domanda che ti dovresti fare è: “Che aspettative ho?”

Il primo passo è quello di considerare l’opinione di un editor esperto, che potrà consigliarti e indirizzarti verso la strada migliore. Ti darà anche un consiglio globale sulle potenzialità del libro nel mondo editoriale. Una vera e propria scheda tecnica. Se il tuo romanzo ha delle vere potenzialità, ti consiglierà un editing che possa permetterti di presentarlo a una buona Casa Editrice. Più sono importanti e più avrai la l’opportunità di essere selezionato e pubblicare gratuitamente.

Se invece il tuo è  un desiderio senza grandi pretese, che realizzi il sogno di tenere in mano il tuo libro e vuoi comunque pubblicare, con la speranza di essere letto da un buon numero di persone, le strade sono due.

  • Rivolgerti a più di una piccola Casa Editrice cercando di individuare quella più seria, chiedere il preventivo di un minimo di copie che soddisfi le tue necessità 
  • Autopubblicazione o self-publishing Qui i costi sono limitati al numero di copie che acquisterai, ma dovrai comunque seguire delle procedure standard non sempre di  facile realizzazione.

Ti stai addentrando in un mondo ostico. Poche sono le piccole Case Editrici che cercano di non speculare e l’autopubblicazione ti mette di fronte comunque a delle scelte che faranno scattare tanti dubbi: editing, impaginazione, elaborazione copertina, richiesta del codice ISBN.

Importante sapere che il codice ISBN posto sul retro di copertina, ti farà entrare in automatico nelle più grandi librerie online come: Feltrinelli, Amazon ecc. Per questo è importante che anche la copertina sia progettata bene. Deve catturare l’occhio, essere geniale, perché i lettori che sceglieranno di acquistarti non ti conoscono, ma saranno incuriositi e ti sceglieranno.

La curiosità poi sarà maggiore se troverai qualcuno che scriverà una perfetta sinossi del libro. Un biglietto da visita da non sottovalutare.
Se vuoi ricevere consigli e suggerimenti scrivimi, sarò lieta di poterti aiutare

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.